Sedi e spazi

Napoli

Plart, Museo d’Arte e Design dei Materiali Plastici, si trova nel cuore di Napoli, nel quartiere Chiaia, in via Giuseppe Martucci 48. Inserito nel percorso artistico e culturale, al centro di vari itinerari turistici e storici che comprendono, tra gli altri, il Museo Pignatelli Cortes, il Palazzo delle Arti di Napoli, la Stazione Zoologica Anton Dhorn e varie gallerie d’arte contemporanea.
A due passi dalla fermata della metropolitana di Piazza Amedeo, Plart ha sede nelle ex stalle di un edificio storico della città partenopea, ristrutturate e bonificate per ospitare due ampie sale espositive per la collezione permanente e le mostre temporanee, una sala conferenze e un’area dedicata a istallazioni interattive che declinano temi legati alla storia dei polimeri e all’ecosostenibilità.

Torino

A Torino la Fondazione Plart ha sede in via Francesco Cigna 112 in un’ex fabbrica risalente ai primi anni del Novecento, un affascinante spazio industriale dismesso e inserito nel virtuoso processo di rigenerazione urbana che nel quartiere di Barriera di Milano ha già coinvolto realtà importanti come il Museo Ettore Fico, il polo gastronomico di Edit, l’area di Open Incet – Innovation Center Torino e il complesso dei Docks Dora.
L’edificio, modernamente ristrutturato dall’architetto Alex Cepernich, si sviluppa su circa 3.000mq e si presenta alla città con una grande installazione meccanica e multimediale collocata sulla facciata che, giocando sui concetti di forma e rappresentazione, è il suggestivo portale d’ingresso verso una dimensione di luce, colore e creatività. All’interno ospita una selezione della collezione permanente, un’area per le mostre temporanee, un ampio spazio dedicato ad esperienze multimediali immersive, oltre ad un archivio, al bookshop e ad uno spazio aperto al pubblico per lavorare e socializzare.

Vuoi uno spazio innovativo per il tuo evento?

Scegli PLART e prenota il tuo spazio







*Campo obbligatorio